Condominio Gioco e presentazione sfogliabile

CondominioCondominio Il Gioco del Sesto Piano a prova di pazienza e di budget

Condominio il Gioco del Sesto Piano. Spese condominiali, assemblee condominiali, beghe e litigi condominiali… Sono fonte di gioie e dolori, ma soprattutto fonte inesauribile di ispirazione anche per avvocati, amministratori, geometri, architetti… Ma non solo…
Allora ci siamo immaginati un gioco per sorridere e al contempo divertirsi e far tornare il buon umore. Ne abbiamo tratto una presentazione sfogliabile e poi l’abbiamo messa on line @ https://issuu.com/luigiviazzo/docs/condominio_il_gioco_del_sesto_piano

Vediamo in dettaglio regole e curiosità de Condominio il Gioco del Sesto Piano.
Il fulcro e la location del Gioco sono un classico condominio di città con le relative pertinenze (garage, cantina, solaio, ascensore, lastrico solare ecc). Il Gioco si svolge in uno stabile di 6 piani oltre al piano terra e al tetto a terrazzo/lastrico solare. All’interno di ciascun piano ci sono sei appartamenti. Numero giocatori da 2 a 6.
La plancia è stata disegnata da Stefano Misesti in collaborazione con il team de I Giochi di Alfonso

http://www.caldarelli.it/misesti/giochidialfonso/index.htm

con la collaborazione di un noto legale che ha lo studio nella città di Como che, in materia condominiale, può vantare un buon knon-how sulla scorta di tante pratiche seguite e seguendae.
Ma qual è lo scopo del Gioco? 
Raggiungere una delle caselle del Lastrico Solare (una qualunque delle caselle da 43 a 48) e da lì con l’ascensore ridiscendere per ricominciare eventualmente la scalata (manche successiva fino a notte fonde finché la stanchezza non pende il sopravvento, come spesso succede in certe assemblee condominiali che definire fiume è un vero e proprio eufemismo).
In un crescendo di emozioni e colpi di scena, di spese impreviste, di carte di credito più o meno ricaricate, di domande su argomenti vari quali risparmio energetico, norme edilizie. Rispondere in modo corretto significa risparmiare danaro e risorse, oltre che poter continuare a giocare. Con movimenti strategici ispirati dagli onnipresenti dadi, base e ingredienti di (quasi) tutti i giochi…

Al momento il progetto è caricato sulla nota piattaforma online Issuu… in futuro chissà!

https://issuu.com/luigiviazzo/docs/condominio_il_gioco_del_sesto_piano

Precedente Santo Stefano e il giorno dopo Natale Successivo Natale ortodosso 7 gennaio